Vita e paesaggio. Chiediamo ai ++ come la vedono

Gabriele Paolinelli, Fabio Ciaravella, Umberto Daina, Vincenzo Fiore

Abstract


Le relazioni tra l'arte ed il paesaggio sono oggetto di un ampio campo di interpretazione, nel quale si trovano esperienze profonde e di notevole capacità espressiva. Lo stesso si può dire in linea generale per le relazioni tra arte e spazio pubblico e per le esperienze di arte pubblica. Abbiamo invitato Fabio Ciaravella, Umberto Daina, Vincenzo Fiore, un collettivo di giovani artisti, a discutere attraverso le loro opere delle relazioni tra la vita ed il paesaggio. L'idea nasce da un insieme di caratteristiche dello Studio ++: la formazione dei componenti come progettisti, l'interesse che esprimono per il paesaggio come categoria e per i paesaggi come realtà di interlocuzione ed interpretazione, la passione che coltivano per la ricerca della natura pubblica dell'arte, l'esperienza che costruiscono e narrano.


Keywords


Studio ++; landscape; landscapes; art; public art

Full Text:

PDF


DOI: http://dx.doi.org/10.13128/RV-19380



Creative Commons License

This work is licensed under a Creative Commons Attribution-ShareAlike 4.0 International License.

 
Firenze University Press
Via Cittadella, 7 - 50144 Firenze
Tel. (0039) 055 2757700 Fax (0039) 055 2757712
E-mail: info@fupress.com