PUBBLICATA LA NUOVA CALL: I professionisti dell’educazione e della formazione: obiettivi formativi, curricola, learning outcomes

Recenti novità legislative hanno richiamato l’attenzione sulla famiglia professionale degli operatori dell’educazione e della formazione. Tali interventi normativi vanno ad inserirsi in un processo in atto da alcuni decenni di evoluzione e nascita di nuovi profili professionali di educatore e formatore. I luoghi della formazione in cui essi sviluppano oggi la loro attività sono profondamente articolati ed estranei ai tradizionali sistemi e servizi pubblici dell’educazione (dalle diverse articolazioni dell’economia sociale, al mondo dell’imprenditorialità educativa, a quello delle imprese in generale, al vasto campo delle ONG impegnate nella attuazione di un’ampia molteplicità di politiche regionali, nazionali, internazionali). I nuovi processi hanno posto i formatori dei formatori e le università di fronte alla sfida di formulare risposte coerenti con la domanda di formazione dei profili che popolano la famiglia professionale degli operatori dell’educazione e della formazione. Accanto ai progetti pilota debbono essere definiti standard formativi rispondenti alle conoscenze e competenze richieste dai processi formativi che gli operatori sono chiamati a progettare, gestire, valutare. Pur nella multiformità di conoscenze legate alla varietà dei contesti di impiego, è possibile definire una base di saperi minimi comuni a tutti i profili di educatore e formatore in uscita dal percorso universitario? È possibile fare un passo oltre la semplice indicazione di settori scientifico-disciplinari per entrare nel merito dei learning outcomes? In mancanza di una definizione chiara e condivisa dei saperi minimi, l’offerta universitaria rischia di essere disomogenea in riferimento alla formulazione degli obiettivi formativi specifici. Tale sfida è particolarmente rilevante per il Corso di Studi L19 e per la definizione della sua offerta formativa.


Licenza Creative Commons

This work is licensed under a Attribution-NonCommercial-NoDerivatives 4.0 International (CC BY-NC-ND 4.0)


 
Firenze University Press
Via Cittadella 7 - 50144 Firenze
Tel. (0039) 055 2757700 Fax (0039) 055 2757712
E-mail: journals@fupress.com