Una città benevola? Notabili, filantropia e circuito municipale dell’assistenza e beneficenza in Firenze Capitale

Pietro Causarano

Abstract


Il saggio analizza le modalità di reazione e di adattamento da parte delle classi dirigenti nei confronti dell’arrivo della capitale e del mutamento sociale indotto. La tradizione di “economia morale” e di “carità educativa”, tipica della filantropia, si deve confrontare con uno stato della povertà endemico ma anche con le opportunità derivanti dalle nuove competenze amministrative pubbliche in materia di assistenza e beneficenza. Firenze capitale e la sua azione sociale sono una cartina di tornasole del potere moderato e della plasticità del governo dei liberali.


Full Text:

PDF


DOI: http://dx.doi.org/10.13128/Annali_Stor_Firen-20182



  Creative Commons License
This work is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International License.
 
 
Firenze University Press
Via Cittadella, 7 - 50144 Firenze
Tel. (0039) 055 2757700 Fax (0039) 055 2757712
E-mail: info@fupress.com